Torino, il giudice grazia il rapper che fuma: “L’hashish stimola la sua creatività”

Salvato dalla musica e dalla sua creatività: Sofian Naich, in arte “Kaprio“, uno dei giovani accusati di aver preso parte all’assalto delle vetrine del lusso del 26 ottobre, deve ringraziare di essere un rapper. La droga gli serviva per quello,…

Leggi Torino, il giudice grazia il rapper che fuma: “L’hashish stimola la sua creatività”