“Un’uscita infelice”. De Magistris spiega il disastro del governo sulla parola “sindaci”

Foto:  Lapresse Sullo stesso argomento: 19 ottobre 2020 “Il Governo ha compreso di aver fatto un errore di metodo e soprattutto di forma perché dal Dpcm è scomparsa la parola sindaci e il Viminale oggi frettolosamente ha dovuto chiarire che si tratta di decisioni che verranno prese insieme, da sindaco e Prefetto, nel Comitato provinciale per l’Ordine e la sicurezza. Evidentemente si sta provando a ricucire in queste ore un’infelice uscita del Governo”. Così il sindaco di Napoli Luigleggi di più…

La bozza del Dpcm anti-Covid. Stretta sulla movida: i sindaci possono disporre coprifuoco alle 21

Stretta sulla movida, con la possibilità per i sindaci di chiudere strade e piazze particolarmente frequentate alle 21, stabilendo di fatto dei “coprifuoco” locali. Stop a tutti gli sport da contatto, anche dilettantistici. Quanto alla chiusura di piscine e palestre, tema che ha creato parecchie tensioni nella magggioranza, bisognerà aspettare l’intervento del premier Giuseppe Conte, che parlerà alle 21.30 sui social. Sulla scuola, alle superiori previsti la didattica a distanza, alternata a leggi di più…

Coprifuoco Italia. Conte, la mossa estrema: retroscena sulla “chiusura bellica”, clamoroso scontro tra premier e Speranza

Sullo stesso argomento: 16 ottobre 2020 Tutti a casa alle 22 e didattica a distanza per le superiori sono queste le ipotesi del premier Giuseppe Conte per evitare gli assembramenti ed fermare la crescita del numero dei contagi da Coronavirus.
Ieri con un tweet il premier ha sollecitato gli italiani a “rispettare le nuove disposizioni, seguiamo le raccomandazioni, facciamo del bene al nostro Paese”.  E’ escluso per il momento in nuovo lockdown, proprio ora che l’economia dà segni di ripleggi di più…

FCA, 1,5 miliardi di investimenti sulla e-mobility in Canada

L’offensiva elettrificata di FCA fa passi avanti anche in Canada. Il gruppo italo-americano ha annunciato infatti di avere in programma investimenti per 1,5 miliardi di dollari nella mobilità a zero emissioni nel Paese nordamericano. I fondi verranno destinati all’impianto di Windsor, e saranno dedicati alla realizzazione di nuovi veicoli elettrici. Ad annunciarlo è stato Jerry Dias, il presidente del sindacato nazionale Unifor. Fiat 500 elettrica premiata al “Red Dot Award 2020” Sleggi di più…

MotoGP | Lorenzo, i dubbi sulla la chiamata Yamaha

Non c’è alcuna certezza né passaggio obbligato per Yamaha dopo la positività al Covid-19 per Valentino Rossi. Se per Ducati, ad esempio, Michele Pirro è il sostituto prontissimo, come lo è Sylvain Guintoli per la Suzuki, i dubbi si addensano sull’opportunità di mettere Jorge Lorenzo in pista per ovviare all’assenza del pilota italiano. Secondo logica, il maiorchino è il collaudatore della Casa giapponese e dunque avrebbe tutte le carte in regola per essere chiamato a correre ad Aragleggi di più…

Autostrade, la Borsa scommette sulla vendita a Cdp

Per capire se Autostrade avrà un socio di riferimento di natura pubblica come Cassa Depositi bisognerà attendere ancora quattro giorni. Entro domenica, infatti, Atlantia, la holding controllata in maggioranza dalla famiglia Benetton, si aspetta di ricevere un’offerta vincolante per l’88% del gestore. Cassa Depositi dovrebbe riunire attorno a sé una cordata di investitori per rilevare l’intera partecipazione. Tuttavia, non è detto che l’offerta si palesi, anche se dal mercato giungonoleggi di più…

Il governo supera la prova in Parlamento sulla Nadef

Il governo supera la prova del Parlamentare sulla Nota di aggiornamento del Def e sullo scostamento di bilancio. Al Senato i documenti passano rispettivamente con 165 e 164 sì sui 161 necessari. Alla Camera 325 voti a favore della Nadef.
“Una grande prova della maggioranza”, dice Conte. Nella risoluzione, la richiesta di più risorse per scuola e sanità. Il cantiere manovra affronta il capitolo pensioni: pronta una norma per sterilizzare l’effetto del calo del Pil dovuto al Covid. Saranno prorleggi di più…

Coronavirus, De Micheli apre il tavolo su trasporti e contagi. Scontro sulla chiusura delle scuole

L’appuntamento è per oggi pomeriggio alle 16,30 al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Da un lato del tavolo si sarà la ministra Paola De Micheli e dall’altro i rappresentanti di organismi vari celati dietro sigle che bisogna decifrare. Perché quando si parla di Covid bisogna, appunto, decifrare. Comunque a parlare con il ministro di cosa bisognerebbe fare per cercare di evitare assembramenti su autobus, metro, treni, pensiline, fermate cittadine o extraurbane ci saranno i rappresleggi di più…

Fmi, la pandemia stoppa i progressi sulla povertà: in 90 milioni a rischio. Il Pil italiano migliorato a -10,6%

MILANO – La pandemia rovescerà i progressi fatti dagli anni Novanta nella riduzione della povertà globale e le diseguaglianze ne usciranno rafforzate. L’analisi del Fondo monetario internazionale sullo stato dell’economia globale riecheggia quanto messo in evidenza dalla Banca mondiale: novanta milioni di persone potrebbero precipitare sotto la soglia di 1,9 dollari al giorno di reddito, entrando ufficialmente nella fascia di forte sofferenza. “In aggiunta”, si legge nel nuovo outlook, “le chileggi di più…

RepTv Danielle Madam, l’atleta insultata per il post sulla cittadinanza a Suarez: “Dovrei essere italiana per diritto, non per regalo” di ANDREA LATTANZI  

“Sarei contenta se fosse riconosciuto un mio diritto alla cittadinanza per meriti, ma sarebbe una vittoria a metà perché io i requisiti per richiederla li ho maturati negli anni”. Danielle Frédérique Madam, la 23enne camerunense da 16 anni in Italia salita alla ribalta dell’opinione pubblica con un post sul caso Suarez, è stata convocata in questura a Pavia per raccontare la sua storia personale e sportiva dopo la lettera del sindaco Fabrizio Fracassi al presidente della Repubblica Sergio Mleggi di più…