Casalino licenziato Terremoto bis a Palazzo Chigi fin dove arriva Conte per salvare la poltrona

Casalino licenziato? Terremoto-bis a Palazzo Chigi: fin dove arriva Conte per salvare la poltrona

Sullo stesso argomento: Antonio Rapisarda 26 gennaio 2021 Abbattere l’effigie del “contismo” stesso come condizione – necessaria, vedremo se sufficiente – per trasformare l’eventuale strettoia del Conte ter in un’autostrada a tre corsie, magari modello “Ursula”. Anzi, per dirla con il registro narrativo attribuito ufficiosamente a Rocco Casalino: «Asfaltarlo», questo simbolo. Politicamente parlando, è chiaro. Se non fosse fatalmente proprio lui – il portavoce tutt’ altro che “ombra” deleggi di più…

E i contributi allInps Terremoto a casa Conte i pm alle calcagna del papa di Olivia la bomba di Franco Bechis

E i contributi all’Inps? Terremoto a casa Conte, i pm alle calcagna del papà di Olivia: la bomba di Franco Bechis

Sullo stesso argomento: 25 gennaio 2021 I familiari di Giuseppe Conte sono finiti nei guai. O meglio, il padre della sua fidanzata, Olivia Paladino, è finito sotto la lente della procura di Roma per mancati versamenti all’Inps. Nello specifico, il reato ipotizzato è ai danni dell’Istituto di previdenza sociale, cui non sarebbero stati versati né in tempo né in ritardo contenuto i versamenti dovuti per i dipendenti di alcune società. Come riporta Franco Bechis sul Tempo, al centro leggi di più…

Elezioni inevitabili. Tam tam in Parlamento per Conte e finita conferme Pd e M5s il terremoto finale

“Elezioni inevitabili”. Tam-tam in Parlamento, per Conte è finita: conferme Pd e M5s, il terremoto finale

22 gennaio 2021 Tam-tam frenetico, dal Parlamento e dalle sacre stanze arrivano sempre più conferme: il piano di Giuseppe Conte è destinato al fallimento. No, i voti al Senato non li trova: la ricerca dei cosiddetti responsabili è ferma. E mercoledì 27 gennaio, nel giorno del voto in Parlamento sulla relazione sulla Giustizia di Alfonso Bonafede, si potrebbe consumare il redde rationem. Italia Viva infatti voterà contro e il governo potrebbe andare sotto. Una netta conferma alla possibleggi di più…

Cosi Renzi ha salvato Conte. Terremoto e ombre cupe in Parlamento la contro storia che nessuno ha raccontato

“Così Renzi ha salvato Conte”. Terremoto e ombre cupe in Parlamento: la contro-storia che nessuno ha raccontato

Sullo stesso argomento: Giuseppe Conte 21 gennaio 2021 Giuseppe Conte ha ottenuto la minoranza assoluta, che gli consente di rimanere premier. Tecnicamente si dovrebbe dire maggioranza relativa. In sostanza respira con la cannuccia, sotto il pelo dell’acqua: non ha ottenuto 161 voti ma 156. In sintesi. A Palazzo Madama, non è successo niente. Il cielo da giorni era percorso da nembi da tregenda. Tanto tuonò che non piovve. E dire che poco prima delle 18 in aula si era alzato Matteo Renzileggi di più…

Conte sta telefonando. Dopo la Polverini ecco chi potrebbe lasciare terremoto in Forza Italia

“Conte sta telefonando”. Dopo la Polverini ecco chi potrebbe lasciare: terremoto in Forza Italia?

Sullo stesso argomento: 19 gennaio 2021 La votazione di Renata Polverini ieri alla Camera ha lasciato senza parole tutto il centrodestra, che adesso teme nuove defezioni al Senato. L’ex presidente del Lazio, infatti, ha votato sì alla fiducia al premier Conte: “La crisi sarebbe irresponsabile”, ha detto. E ancora: “Lascio Forza Italia, mi assumo le mie responsabilità come ho sempre fatto”. Un colpo di scena, che potrebbe avere un effetto trascinamento oggi a Palazzo Madama. “Il Senatleggi di più…

Indonesia terremoto di magnitudo 62. Tre morti e diversi feriti

Indonesia, terremoto di magnitudo 6,2. Tre morti e diversi feriti

Un terremoto di magnitudo 6.2 ha colpito l’isola di Sulawesi, in Indonesia. Stando a un primo bilancio ci sarebbero tre morti, 24 feriti, ma le autorità stanno ancora raccogliendo tutte le informazioni. Centinaia di persone sono accorse in strada per mettersi al sicuro. L’ipocentro del sisma è stato a una profondita di 10 chilometri, stando alle rilevazioni dell’Emsc, il Centro sismologico euro-mediterraneo, e l’epicentro era a sei chilometri a nordest della città di Majene. La scossa ha graleggi di più…

Croazia nuova forte scossa di terremoto nella zona di Petrinja magnitudo 5.2

Croazia, nuova forte scossa di terremoto nella zona di Petrinja: magnitudo 5.2

Torna la paura in Croazia, già colpita duramente il 29 dicembre scorso: una nuova scossa di magnitudo 5.2 è stata avvertita nel pomeriggio con epicentro a sud est di Zagabria, in Croazia. Il nuovo sisma è stato registrato intorno alle 18 (stessa ora italiana) con epicentro non lontano da Petrinja. La località, a una cinquantina di km a sudest di Zagabria, è rimasta semidistrutta per il violento terremoto di magnitudo 6.4 del 29 dicembre scorso che ha provocato una dozzina di vittime e danleggi di più…

Va portata a Mattarella. Conte ore contate terremoto Renzi punta dritto al Colle. Voce clamorosa dalle sacre stanze

“Va portata a Mattarella”. Conte, ore contate: terremoto Renzi, punta dritto al Colle. Voce clamorosa dalle sacre stanze

Sullo stesso argomento: 02 gennaio 2021 “Il presidente della Repubblica non ci ha fermati”: così Matteo Renzi ha interpretato e commentato il messaggio di fine anno di Mattarella durante alcuni colloqui con esponenti di partito. Secondo il leader di Italia Viva, il capo dello Stato non ha posto veti né si è schierato nel conflitto tra lui e il premier. E per Renzi – come riporta un retroscena del Correre della Sera – la politica può ricambiare il rispetto del Quirinale in un leggi di più…

A Majske Poljane il villaggio piu colpito dal terremoto in Croazia Si sopravvive solo con la solidarieta

A Majske Poljane, il villaggio più colpito dal terremoto in Croazia: “Si sopravvive solo con la solidarietà”

MAJSKE POLJANE (CROAZIA) – La fattoria di Tomislav è un’immagine di devastazione: l’immensa stalla è crollata per intero e ormai resta solo da sgombrare le macerie. Ed è andata bene, con i cavalli rimasti illesi perché salvati da un pilastro sopravvissuto al terremoto. Il figlio di Tomislav li ha fatti uscire dal rudere e ora girano liberi nel bosco di Majske Poljane, mentre un piccolo bulldozer spala metri cubi di legno e mattoni. Parenti e amici fanno la staffetta per aiutare. Stipo, impieleggi di più…

Terremoto legame tra Croazia e Verona. Lesperto Placca adriatica e faglie perche lItalia rischia

Terremoto, legame tra Croazia e Verona. L’esperto: “Placca adriatica e faglie, perché l’Italia rischia”

Sullo stesso argomento: 30 dicembre 2020 Il terremoto di magnitudo 6.4 che ha devastato la Croazia martedì sarebbe collegato alla scossa (4.4, preceduta da una di 3.4 e una di 2.8) che ha gettato nel panico Verona e il Nord Est poco dopo. A sostenerlo è Alessandro Tibaldi, professore ordinario di Geologia all’Università Bicocca di Milano. “Si tratta dell’avvicinamento della placca europea con quella africana, tra le quali ci sono diverse microplacche, come in questo caso quella adrialeggi di più…