Vaticano, processo per truffa, parla Becciu: “Ospitai Marogna perché per paura del Covid non voleva andare in albergo”

CITTA’ DEL VATICANO – “Lo stress di questo processo ha influito molto sulla mia memoria”. Lo ha detto il cardinale Angelo Becciu, nel corso dell’interrogatorio fiume davanti al Tribunale Vaticano nell’ambito del processo sullo scandalo finanziario legato alla compravendita del…

Leggi Vaticano, processo per truffa, parla Becciu: “Ospitai Marogna perché per paura del Covid non voleva andare in albergo”

Truffa del car sharing, a Milano indagate 70 persone che utilizzavano le auto Enjoy con account falsi

Due anni di indagini, 70 persone indagate per truffa e sostituzione di persona, 80 capi di imputazione: sono i numeri della maxi inchiesta condotta dal Nucleo crimini informatici e telematici della Polizia locale di Milano che ha portato alla luce…

Leggi Truffa del car sharing, a Milano indagate 70 persone che utilizzavano le auto Enjoy con account falsi

Truffa sulle false aspettative sindacali, sequestro da 600 mila euro a sigle lombarde della Cisl

Il Nucleo di polizia economico finanziaria della Guardia di finanza di Milano ha eseguito un sequestro preventivo da oltre 600mila euro, in un’indagine del pm Paolo Storari, a carico di “alcune sigle sindacali” lombarde della Cisl per una presunta truffa…

Leggi Truffa sulle false aspettative sindacali, sequestro da 600 mila euro a sigle lombarde della Cisl

Truffa sul reddito di cittadinanza, i video della festa con centinaia di banconote dopo gli incassi con i falsi nomi | L’articolo

di Sandro De Riccardis e Luca De Vito Risulta senza fissa dimora eppure appare nei video sul suo profilo Tik Tok piena di soldi. Banconote da cinquanta e cento euro che Izabela Stelica, romena di 31 anni, sfoggia on line…

Leggi Truffa sul reddito di cittadinanza, i video della festa con centinaia di banconote dopo gli incassi con i falsi nomi | L’articolo

Reddito di cittadinanza, sventata maxi truffa da 60 milioni di euro: 9mila denunce e 16 arresti

Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Cremona e Novara, su disposizione della Procura della Repubblica di Milano, stanno dando esecuzione a 16 ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti dei membri di una associazione a delinquere…

Leggi Reddito di cittadinanza, sventata maxi truffa da 60 milioni di euro: 9mila denunce e 16 arresti

Bari, accusò ufficiali dei carabinieri di corruzione e truffa: ai domiciliari ex militare dell’Arma

Avrebbe accusato di corruzione, associazione per delinquere e truffa alcuni ufficiali dei carabinieri. Il tutto, megafono alla mano, nel corso di due sit-in organizzati il 31 maggio scorso: prima davanti al Palagiustizia in via Dioguardi a Bari e poi davanti…

Leggi Bari, accusò ufficiali dei carabinieri di corruzione e truffa: ai domiciliari ex militare dell’Arma

Si finge cieca per 20 anni: le telecamere nascoste svelano la truffa

https://video.repubblica.it/cronaca/catanzaro-si-finge-cieca-per-20-anni-le-telecamere-nascoste-dei-carabinieri-svelano-la-truffa/398268/398980?rssCopia <iframe class=”rep-video-embed” src=”https://video.repubblica.it/embed/cronaca/catanzaro-si-finge-cieca-per-20-anni-le-telecamere-nascoste-dei-carabinieri-svelano-la-truffa/398268/398980&width=640&height=360″ width=”640″ height=”360″ frameborder=”0″ scrolling=”no”></iframe>Copia Si sarebbe finta cieca per 20 anni ricevendo per la presunta infermità un’indennità mensile di circa mille euro da parte dell’Inps. I carabinieri di Catanzaro hanno notificato un decreto di sequestro preventivo…

Leggi Si finge cieca per 20 anni: le telecamere nascoste svelano la truffa

La truffa delle auto, risultava proprietario di 145 vetture usate da pregiudicati

Al registro automobilistico risultava proprietario di ben 145 autovetture di tutte le marche e modelli. Di fatto, stando alle risultanze investigative dei carabinieri della tenenza di Scandiano, pur essendo di fatto il proprietario delle auto non ne utilizzava una. Le…

Leggi La truffa delle auto, risultava proprietario di 145 vetture usate da pregiudicati

Truffa online sfruttando il nome di Draghi, nota di Palazzo Chigi: “Interviene la polizia postale”

Sfruttando il nome del premier promettevano guadagni ingenti. Ma ovviamente si trattava di una fake news. A comunicare il tentativo di truffa online è stato, a tarda sera, Palazzo Chigi. In un articolo online dal titolo “Cos’è successo? Mario Draghi…

Leggi Truffa online sfruttando il nome di Draghi, nota di Palazzo Chigi: “Interviene la polizia postale”