222231694 9a7f5788 a47a 4f6e ac2e f3af28ef366d

L’altalena dei colori e adesso tutta Italia vira verso l’arancione

Roma – Nel giorno del record di morti del 2021, ben 627, l’Italia vive il paradosso di poter tornare quasi tutta in arancione già da martedì: e dunque con negozi aperti, visite permesse a familiari e amici, spostamenti liberi all’interno del Comune. Lo sperano ben sette delle nove regioni attualmente in rosso che, negli ultimi giorni, hanno visto l’incidenza dei contagi scendere al di sotto della soglia dei 250 ogni 100.000 abitanti che il governo Draghi ha indicato come nuovo parametro (oltleggi di più…

124513065 0b28b9ad 0d3d 444f b335 1699c9a51d87

Gli ambulanti protestano in tutta Italia per le restrizioni anti Covid

Al grido di “lavoro, lavoro” un folto gruppo di commercianti ambulanti si è riunito in piazza Duca d’Aosta, davanti alla Stazione Centrale di Milano, per chiedere di poter riaprire “prima possibile ” e “immediati ristori” per il comparto “allo stremo”. “Siamo gli unici ancora chiusi – hanno spiegato-. E’ giusto che riaprano le scuole, molti negozi riapriranno o non sono mai stati chiusi: noi chi siamo? I nemici sociali?”. Da piazza Duca d’Aosta i duecento manifestanti, con un centinaio di automleggi di più…

155158505 4dc0f848 80ac 4b00 aa88 206f7f66d9f2

Pasqua tutta in rosso, più di 110 mila controlli: multe da 400 euro a chi prendeva la tintarella

La Pasqua in rosso per tutti ha scoraggiato la corsa all’esodo. Città deserte, spiagge, località turistiche e mete della movida super blindate, con code solo nei mercati e nei supermercati. Un risultato ottenuto anche grazie ai controlli rafforzati che nella giornata di ieri hanno coinvolto 111.202 persone con 2.643 sanzioni e 12 denunce. Sono stati 14.797 gli esercizi commerciali controllati con 88 titolari sanzionati e 34 chiusure, secondo quanto comunica il Viminale su Twitter. Le faq di leggi di più…

203417653 d7c2637e 7de6 4cd8 8725 d1a9e0b5cfe7

Macron in diretta tv: “Tutta la Francia diventa zona rossa, ad aprile mobilitazione generale”

PARIGI – La Francia passa tutta in zona rossa: lo ha annunciato il presidente Emmanuel Macron, in un discorso alla nazione trasmesso su tutte le tv. Le regole di “allerta rafforzata” disposte per la regione di Parigi e altri 18 territori “saranno estese in tutto il paese”, compresa la chiusura dei negozi non essenziali e il coprifuoco dalle 19. Covid, in Francia ospedali pieni e contagi in aumento. Macron sotto accusa per il “finto lockdown”
dalla nostra corrispondente Anais Ginori 31 Marzo 202leggi di più…

511b362bcaba3fe2fb12f42448afac6a

Calcio:Panchina d’oro a Gasperini,’dedicata a tutta Bergamo’

(ANSA) – ROMA, 30 MAR – “Dedico questo premio alla città di Bergamo”: così il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini che oggi ha ricevuto la sua seconda ‘Panchina d’oro’ consecutiva, il riconoscimento attribuito al migliore allenatore della Serie A.    Quest’anno, causa covid, per la prima volta niente cerimonia pubblica a Coverciano; inoltre il voto è stato espresso online dai tecnici della massima serie calcistica. Il premio è stato consegnato a Gasperini dal presidente del settore leggi di più…

084348378 e39f9181 7528 43c6 9fcb 8fa6b35e7208

Gb, avanti tutta coi vaccini: “Da settembre via alla terza dose”

LONDRA – Dopo essere arrivata prima nella corsa ad approvare i vaccini contro il Covid-19 e nella campagna per il maggior numero di inoculazioni in Europa, la Gran Bretagna si appresta a battere il resto del continente in un’altra categoria: a settembre comincerà già a somministrare una terza dose alla sua popolazione, a partire dalla categoria più a rischio, le persone al di sopra dei 70 anni. Lo ha annunciato Nadhim Zahawi, sottosegretario alla Sanità, in un’intervista con il Daily leggi di più…

015435262 9f25974e 11ec 4c2e a587 f68aa3ab5216

Leonardo, indietro tutta sul collocamento di Drs: il titolo perde il 6%

Roma. Improvvisa retromarcia del gruppo Leonardo: la società controllata da Tesoro ha deciso di rinviare la quotazione del 25% della controllata americana Drs che avrebbe dovuto debuttare a Wall Street entro la fine di marzo. Immediata la reazione degli investitori, presi alla sprovvista dal cambio di rotta dell’azienda guidata dall’ex banchiere Alessandro Profumo: a Piazza Affari le azioni hanno ceduto il 6%, perdendo una parte dei guadagni che avevano accumulato dalla metà di febbraio, qleggi di più…

081452159 967a952a db71 41d0 99db f519abb628f8

Genova, disturbavano lezioni in Dad in tutta Italia: denunciati 3 giovani

Interrompevano le lezioni di diverse scuole in Italia svolte in modalità Dad sulle piattaforme informatiche in videoconferenza. Dopo mesi di indagini sono stati individuati tre ragazzi, di cui uno minorenne, residenti nelle province di Milano e Messina, che facevano parte di gruppi Telegram ed Instagram, creati appositamente con la finalità di disturbare i docenti e provocare la sospensione delle lezioni.
La Polizia Postale di Genova, coordinata dalla Procura della Repubblica del capoluogo lileggi di più…

90c66aadf7ed52295b6d153037d4a27d

Amazon: al via sciopero, è il primo in tutta Italia

(ANSA) – ROMA, 22 MAR – Amazon oggi è fermo 24 ore per lo sciopero degli addetti degli hub e di quelli alle consegne, i driver, circa 30-40mila in tutta Italia. Si tratta di fatto del primo stop in Italia di tutta la filiera, e i dipendenti che dalle 7 incrociano le braccia davanti ai cancelli degli stabilimenti del colosso del commercio elettronico, chiedono la solidarietà dei consumatori invitandoli a evitare acquisti per l’intera giornata.    Lo sciopero è indetto da Filt Cgil, Fit Cislleggi di più…

101007138 38d4c456 0b4c 49bb 937c 23c935269657

Vaccini, dopo l’ok dell’Ema ad AstraZeneca. Ripartono le vaccinazioni in tutta Italia

ROMA – Dopo il via libera dell’Ema ad Astrazeneca, riprendono in tutta Italia le vaccinazioni. Ieri la Medicines Health Regulatory Authority (Mhra), agenzia dei farmaci britannica, e l’Agenzia europea per i medicinali (Ema) hanno riaffermato che i benefici del vaccino Covid-19 AstraZeneca continuano a superare di gran lunga i rischi. Il comitato di valutazione dei rischi per la farmacovigilanza (Prac) dell’Ema ha concluso che non vi è stato alcun aumento del rischio complessivo di coaguli di sleggi di più…