Aci: “I sistemi ADAS vanno tarati periodicamente”

Il tema dell’assistenza alla guida è crociale nel mondo automotive già oggi e lo sarà ancora di più domani quando i costi di produzione dei cosiddetti ‘ADAS‘ diminuirà diventando standard sulla maggioranza dei veicoli. I sistemi che assistono gli automobilisti senza assumere totalmente il controllo della guida, proprietà invece delle auto a guida autonoma ancora non pronte per la circolazione libera, sono oggetto dell’interesse di Euro NCAP, il consorzio sostenuto da diversi Governleggi di più…

“Certe battaglie vanno condivise”. Retroscena: Salvini a processo? Il durissimo sfogo del leghista contro gli alleati

Sullo stesso argomento: 28 settembre 2020 Matteo Salvini si trova ad affrontare i magistrati. Ancora una volta. L’appuntamento è al Tribunale di Catania per sabato 3 ottobre, giorno in cui si aprirà il processo dove il leader della Lega è chiamato a difendersi dall’accusa di sequestro di persona per il caso della nave Gregoretti. Proprio qui il numero uno del Carroccio, che per l’occasione ha organizzato una kermesse di tre giorni, avrebbe voluto vedere il centrodestra unito. In sostleggi di più…

Le Borse di oggi, 21 settembre. I mercati vanno ko sui timori di nuovi lockdown. Euro in rialzo con la revisione del programma Bce

MILANO – Ore 12:10. La diffusione dei nuovi casi di Covid 19 in molti Paesi europei preoccupa gli investitori, che vedono avvicinarsi un periodo di incertezze acuito dal voto americano e dalla qualità dei rapporti tra Washington e Pechino.I mercati azionari europei accelerano così al ribasso durante la giornata di scambi, con le preoccupazioni amplificate dai future su Wall Street che lasciano intravedere forti vendite alla riapertura. Per le azioni Ue, nota Bloomberg, si profila la peggior seleggi di più…

MotoGP | Rossi: “I piloti vanno convocati subito dai commissari”

La Curva-3 come croce e delizia del Red Bull Ring. In conferenza stampa Valentino Rossi in vista del Gran Premio della Stiria ha dichiarato che: “Quel punto è bellissimo, la frenata è molto tecnica ed è una bella sfida affrontarla ogni volta – le parole del Dottore – il problema è che è veramente un punto pericoloso e non è facile pensare a come modificare il layout per rendere quel tratto meno propenso a creare situazione di pericolo. Hanno cambiato le barriere di sicurezza e questoleggi di più…

Coronavirus, vanno in Croazia per festeggiare la maturità e tornano positive

PADOVA – E’ un viaggio in Croazia per festeggiare l’esame di maturità il cavallo di Troia che porta a Padova e in Veneto un nuovo focolaio di Covid-19. Una comitiva di giovani, la vacanza organizzata all’isola di Pag, il tragitto in pullman con un centinaio di persone, il soggiorno dal 25 luglio al 1 agosto con le serate in discoteca e tutto il resto. Oggi le conseguenze di quel viaggio le sta quantificando il Servizio di Prevenzione dell’Usl 6 di Padova: i positivi padovani sono già otto ma cleggi di più…

Coronavirus, gli italiani se ne infischiano e vanno tutti al mare: agosto Covid mio non ti conosco

Sullo stesso argomento: Renato Farina 01 agosto 2020 Il convento è povero, ma i frati sono ricchi – ha scritto Feltri. E i ricchi che fanno a Ferragosto? Vanno in vacanza. Sarà forse un problema serio per l’Italia che il povero Pil sia caduto del 12,9% nell’ultimo trimestre a causa del Covid, ma gli italiani se ne devono essere fatta una ragione e hanno retto il colpo. Costoro, che poi saremmo noi – anche se preferiamo considerare italiani da statistica quelli del Suv in coda sulla corsileggi di più…

Crisanti: “Il virus c’è ancora, gli interessi commerciali vanno tutelati, ma attenti al pericolo di un nuovo lockdown”

Aumentano i nuovi contagi ma si vendono molte meno mascherine rispetto ad aprile, quando le persone si preparavano alla fine del lockdown. “E invece è necessario che le persone continuino ad usare i dispositivi di protezione e a rispettare il distanziamento”, dice il microbiologo di Padova Andrea Crisanti. “Non bisogna agitarsi, perché è giusto vivere un periodo di rilassamento dopo le difficoltà del lockdown, ma la vigilanza va mantenuta”.Anche se nelle ultime due settimane in farmacia si leggi di più…

Marko: “Gli stipendi dei piloti vanno ridotti”

Con le limitazioni al budget delle scuderie a partire dal 2021 e le conseguenti limitazioni allo sviluppo delle vetture, la Formula 1 potrebbe rendere l’elemento-pilota di nuovo il protagonista centrale del suo racconto. Il consigliere della Red Bull Helmut Marko ha parlato proprio dei piloti e dei loro stipendi sempre più alti (che non contano ai fini del tetto massimo di spesa): “Se Mercedes non paga lo stipendio di Hamilton, lo farà qualcun altro. Per esempio, Petronas darà meno soldi leggi di più…

I pedaggi autostradali vanno rivisti

[Rassegna stampa] Rivedere il sistema dei pedaggi autostradali è una priorità. A sostenerlo Andrea Camanzi, presidente dell’Autorità dei regolazione Trasporti, che venerdì interverrà alla Camera presentando la sua ultima relazione. Nuovo Ponte Genova, concerto sulle note di Beethoven Andrea Camanzi presenterà venerdì alla Camera la sua ultima relazione da presidente dell’Autorità di regolazione dei trasporti. Due i concetti chiave. Il primo guarda alla stretta attualità: il sistleggi di più…

Recovery Fund, sprofondo Conte: quanti soldi vanno all’Italia, il trionfo di Rutte

20 luglio 2020 Ecco le cifre dell’ultima mediazione sul Recovery Fund proposte da Charles Michel, presidente del Consiglio europeo, cifre inviate alle delegazioni e che, se fossero confermate, segnerebbero una revisione al ribasso degli obiettivi per Giuseppe Conte, piegato da Mark Rutte, Olanda e dal fronte dei cosiddetti Paesi frugali. In definitiva, il Recovery Fund dovrebbe ammontare a 750 miliardi, 390 in sussidi e 360 in prestiti (l’Olanda chiedeva un massimo di 350 in sussidi). In toleggi di più…