9793dfef280ca96e46c7e07cb036e129

Casa: Istat,vendite III trimestre 2020 +1,8% su anno

(ANSA) – ROMA, 02 LUG – Intonazione robusta per il mercato immobiliare nel III trimestre del 2020 che mette le ali al Sud e nei piccoli centri. Complessivamente nel periodo sono 186.867 le convenzioni notarili di compravendita e le altre convenzioni relative ad atti traslativi a titolo oneroso per unità immobiliari. Le compravendite aumentano del 48,4% rispetto al trimestre precedente e dell’1,8% su base annua. E’ quanto risulta dai dati Istat che evidenziano come nel III trimestre 2020 l’indicleggi di più…

5374dcc3cee99952abbc530e418327a5 1

Borsa: Milano chiude in calo, vendite su moda e Atlantia

(ANSA) – MILANO, 23 GIU – Seduta in calo per Milano così come per le altre Borse europee a cui non sono bastate né le rassicurazioni del presidente della Fed, Jerome Powell sull’economi Usa né gli indici pmi positivi nell’eurozona. A Piazza Affari (Ftse MIb -0,94% a 25.077 punti) vendite su Moncler (–1,82%) insieme all’intero comparto del lusso dopo il taglio delle raccomandazioni di Hsbc su Kering, Burberry e Richemont da ‘buy’ (acquistare) a ‘hold’ (tenere in portafoglio). Segno meno ancheleggi di più…

29c56390e790438365dd497530e937cb

Ovs: vendite trimestre sfiorano 230 milioni, 8,7% mercato

(ANSA) – MILANO, 17 GIU – Ovs ha chiuso il primo trimestre dell’anno, relativo al periodo febbraio-aprile, con vendite nette in crescita del 123,6% a 229,6 milioni e vendite online in progresso del 45%, raggiungendo una quota di mercato dell’8,7%.    In “rilevante recupero” secondo il Gruppo il margine operativo lordo, a 5,7 milioni, che ha contribuito a far salire a 112,6 milioni il dato cumulato negli ultimi 12 mesi allo scorso 30 aprile, in crescita del 54% rispetto a gennaio. Secondo l’amleggi di più…

9e55cfaf128a2cae4dd65f7883692a04

Istat: vendite al dettaglio giù ad aprile, -0,4%

Ad aprile 2021 le vendite al dettaglio segnano un calo rispetto al mese precedente pari a -0,4% in valore e -0,5% in volume. Le vendite dei beni alimentari sono in aumento (+1,0% in valore e in volume) mentre calano quelle dei beni non alimentari (-1,5% in valore e -1,7% in volume). Rispetto ad aprile 2020, le vendite al dettaglio aumentano del 30,4% in valore e del 31,5% in volume. Lo comunica Istat. Nel trimestre febbraio-aprile 2021, in termini congiunturali, le vendite al dettaglio aumentanoleggi di più…

1ee5d45be7f9ced072be13ce15a2ffdc

Auto: +256% vendite in Europa, ma -22,7% sul 2019

(ANSA) – TORINO, 19 MAG – Nell’Europa Occidentale (Ue+Efta+Regno Unito) nel mese di aprile le immatricolazioni – secondo i dati dell’Acea, l’associazione dei costruttori europei – sono state 1.039.810, con una crescita a tre cifre sullo stesso mese del 2020 (+255,9%) che, però, era stato penalizzato dal lockdown. Rispetto allo stesso periodo del 2019 il calo è invece del 22,7%.    Nei primi quattro mesi dell’anno sono state vendute 4.120.443 auto, il 23,1% in più dell’analogo periodo dell’leggi di più…

9f09080fe77164b881e845ec3c29e940 4

Borsa: Europa sotto le vendite dopo Wall street, Milano -2%

(ANSA) – MILANO, 11 MAG – I mercati azionari del Vecchio continente confermano lo scivolone dopo l’avvio di Wall street e anzi peggiorano ancora di qualche frazione di punto il loro andamento: la Borsa più debole è quella di Amsterdam che ha toccato un calo del 3% per poi portarsi su una perdita poco inferiore, seguita da Londra in ribasso del 2,7%, Francoforte del 2,3%, Parigi del 2,2%. Provano a contenere i cali Madrid e Milano, che si muovono attorno a una perdita di due punti percentuali.leggi di più…

7614a621c467c9ecf0d8d8a48f2c16a7

Borsa: Asia giù tra timori inflazione e peso vendite su chip

(ANSA) – MILANO, 11 MAG – I mercati asiatici sono in rosso, con l’eccezione di Shanghai (+0,4%) e Shenzen (+0,3%), entrambi ancora aperti, tra nuovi timori di una crescita dell’inflazione globale e il peso dei giganti dei chip, mettendo così sul piatto il calo maggiore degli ultimi due mesi. In Giappone, dove la discesa è la peggiore da febbraio, il Nikkei ha chiuso in netta perdita (-3%), come il Topix (-2,3%), lo stesso Taiwan (-3,7%), dove con il crescere dei contagi da Covid 19 sono vengonleggi di più…

e649d4425c063b92802df8c78a181fe8

Commercio: Istat, vendite ferme a marzo, +0,2% in trimestre

(ANSA) – ROMA, 07 MAG – Le vendite al dettaglio a marzo 2021 vedono “una sostanziale stazionarietà congiunturale”. L’Istat registra un calo dello 0,1% in valore rispetto a febbraio e un aumento dello 0,1% in volume. Nell’insieme del primo trimestre, le vendite al dettaglio aumentano dello 0,2% in valore e diminuiscono dello 0,3% in volume rispetto al trimestre precedente. Da marzo 2020, il primo mese di lockdown, c’è “un fortissimo incremento tendenziale che riflette i livelli particolarmente leggi di più…

587d78a6fdf092a6194d9e6db8872eec

Commercio: Istat, vendite ferme a marzo, +0,2% in trimestre

Le vendite al dettaglio a marzo 2021 registrano “una sostanziale stazionarietà congiunturale”. L’Istat registra un calo dello 0,1% in valore rispetto a febbraio e un aumento dello 0,1% in volume. Nell’insieme del primo trimestre, le vendite al dettaglio aumentano dello 0,2% in valore e diminuiscono dello 0,3% in volume rispetto al trimestre precedente. Da marzo 2020, il primo mese di lockdown, c’è “un fortissimo incremento tendenziale che riflette i livelli particolarmente depressi” di quel mleggi di più…

10a2ac9e8df89c7b4eadf6468a321d58

Campari: vendite del trimestre +12,1%, raddoppia l’utile lordo

(ANSA) – MILANO, 04 MAG – Le vendite di Campari nel primo trimestre sono state pari a 397,9 milioni (+10,5% su base totale, o +17,9% a livello organico). Se confrontate con il primo trimestre 2019, che rappresenta la base di riferimento invariata rispetto all’impatto Covid 19, la crescita organica è stata pari al 12,1%.    L’effetto perimetro è stato leggermente negativo (-0,8%), l’effetto cambi è risultato negativo e pari a -6,6%, principalmente guidato dalla svalutazione del dollaro amerleggi di più…