165601989 0ab9b583 351e 4885 95e7 69aee718388e

Tennis, Matteo Berrettini vince il Queen’s: battuto in finale Norrie

Matteo Berrettini ha vinto il torneo del Queen’s a Londra, tradizionale appuntamento di avvicinamento allo Slam di Wimbledon. Per il romano si tratta del quinto titolo in carriera, il secondo stagionale dopo Belgrado (aveva giocato in finale anche a Madrid, ma perdendo), il primo in un Atp 500. Berrettini, n.9 del ranking e prima testa di serie, reduce dai quarti al Roland Garros, si è imposto in finale sul mancino britannico Cameron Norrie, n.41 del ranking, con il punteggio di 6-4 6-7(5) 6-3leggi di più…

9691a15e19d5fe4d514bfb089d785704

Calcio: Lega Pro, Palermo vince la prima eSerieC

(ANSA) – ROMA, 16 GIU – La “eSerieC 2021” si è conclusa con la vittoria di “King_Carmelo58”, che ha portato il Palermo eSports al trionfo dopo 8 vittorie su 8 partite. Il torneo, diffuso sui canali twitch di Lega Pro, è andato oltre i 1.500 utenti unici, risultato positivo, considerando che la eSerieC ha rappresentato la prima occasione con cui Lega Pro e i suoi club si sono inseriti all’interno del mercato degli eSports.    Ad affrontare King_Carmelo58 in finale è stato “G3ims___”, che coleggi di più…

221732995 73bcf425 35b8 4487 a319 99b436c5520a

Primarie Pd, Lo Russo vince sul filo di lana. Lo separa il 2 per cento da Tresso

Stefano Lo Russo, docente universitario e capogruppo Pd nell’attuale consiglio comunale, sarà il candidato sindaco del centrosinistra alle elezioni cittadine del prossimo autunno. Ha vinto, ma per meno di trecento voti. Lo separano dal secondo, il civico Francesco Tresso, appena il 2 per cento dei suffragi. Il capogruppo dem, già assessore comunale nella giunta di Piero Fassino, ha ottenuto 4.229 voti, il 37 per cento del totale. Al secondo posto l’outsider Francesco Tresso, candidato civico, leggi di più…

194856421 f0f46207 3632 4938 9706 b93671aa84f4

Tennis, Djokovic vince il Roland Garros: battuto Tsitsipas in finale, è il 19° Slam

PARIGI – Novak Djokovic trionfa a Parigi. Il serbo numero uno del mondo ha vinto il Roland Garros, secondo Slam della stagione che si è chiuso oggi sulla terra rossa di Parigi. Djokovic ha battuto in cinque set il greco Stefanos Tsitsipas, numero 5 del mondo, con il punteggio di 6-7 (6) 2-6 6-3 6-2 6-4 in 4 ore e 11′. Per Djokovic si tratta del 19esimo Slam in carriera,  -1 dal record di Federer e Nadal, e del secondo successo a Parigi dopo quello nel 2016. Grazie a questa vittoria il serbo, ileggi di più…

202755574 b9e6f65a cc3f 4c30 989c 323d8ca47e12

Boxe, Irma Testa vince e si qualifica per l’Olimpiade di Tokyo. Disfatta storica in campo maschile

PARIGI – Irma Testa non delude, e il pugilato italiano a Tokyo è sempre più donna. La pugile campana si è qualificata per le Olimpiadi nella categoria 57 kg portando il contingente dell’Italia Team (156 uomini e 148 donne) a 304. Testa, 23 anni di Torre Annunziata, ha battuto 5 a 0 nel quarto di finale del torneo di qualificazione in corso di svolgimento a Parigi la croata Nikolina Cacic, e l’entrata tra le prime 4 gli garantisce il pass. Per lei si tratta della seconda partecipazione alle Oleggi di più…

155445847 bc28858c b88c 443d 9dd8 23c47edb17e4

F1, Gp Azerbaigian: vince Perez davanti a Vettel e Gasly. Leclerc 4°, fuori Verstappen e Hamilton

Sergio Perez trionfa nel Gp dell’Azerbaijan a Baku. A servire su un piatto d’argento la vittoria al messicano della Red Bull è l’incidente che coinvolge a 5 giri dalla fine il suo compagno di squadra, l’olandese Max Verstappen, sin lì leader incontrastato, al quale scoppia la gomma posteriore sinistra, perde il controllo della vettura e finisce la sua gara contro il muro. Rabbia Verstappen, va fuori e prende a calci la sua Red Bull
Tradito da una gomma, Max Verstappen ha visto svanire a cinqleggi di più…

142840405 ba055185 9efb 42be b8b4 efd71622e850

MotoGp, Catalogna: vince Oliveira davanti a Zarco e Miller. Quartararo tradito dalla tuta, caduta per Rossi

BARCELLONA – Il portoghese Oliveira ringrazia la benzina “speciale” e il nuovo telaio Ktm: sul circuito del Montmelò prima domina e poi resiste all’impressionante ritorno di Zarco con la Ducati Pramac. Sul gradino più basso del podio sale una seconda moto di Borgo Panigale, quella dell’australiano Miller: l’altro francese Quartararo – cui si è incredibilmente aperta la cerniera della tuta a 3 giri dal termine – gli era finito davanti, ma è stato penalizzato di 3 secondi per aver tagliato la leggi di più…

161432949 f343ef83 677f 4035 a8b3 7004e01b1f1f

Tennis, Roland Garros: Musetti vince il derby con Cecchinato e si regala Djokovic. Agli ottavi anche Sinner

Lorenzo Musetti e Jannik Sinner volano agli ottavi di finale del Roland Garros, secondo Slam della stagione in corso sui campi in terra rossa di Parigi. Il 19enne di Carrara, all’esordio assoluto in un Major, ha vinto in cinque set il derby italiano con Marco Cecchinato imponendosi con il punteggio di 3-6 6-4 6-3 3-6 6-3 in poco più di tre ore. Negli ottavi Musetti se la vedrà con Novak Djokovic, numero uno del mondo e del tabellone. Il serbo ha battuto senza grossi problemi il lituano Ricarleggi di più…

134814819 7d9216b2 0cec 4a61 8b9d af708ba94861 4

Mascherine per le mucche: così si filtra il metano e si vince la sfida climatica

Mascherine anche per le mucche. Non quelle per contenere la pandemia che noi umani dobbiamo indossare ogni giorno per arginare il coronavirus, ma speciali maschere in plastica pensate per i bovini con lo scopo di frenare un’altra crisi: quella climatica. Come noto, l’agricoltura intensiva e i suoi meccanismi sono una delle fonti più importanti di emissioni e gas serra. Se si osserva l’impatto degli animali allevati in grandi quantità per soddisfare la nostra domanda di carni e latticini c’è uleggi di più…

154236886 8137536f 4c03 4599 9d7a 5bfaacd10671

MotoGp, Quartararo vince al Mugello: “Dedicata a Dupasquier”

SCARPERIA (FI) – “Una strana giornata, quante emozioni. Quel minuto di silenzio prima della gara, ed è stato così difficile: il cuore batteva forte, e dopo il via tutte le volte che passavo alla curva 9 pensavo a Jason. Oggi non è una grande sensazione, salire sul podio: ho vinto, ma tutti abbiamo perso un amico”: Quartararo ha dominato al Mugello, approfittando anche di uno sciagurato scivolone di Bagnaia dopo un primo, illusorio giro in testa del ducatista. Alle spalle del francese, che aumleggi di più…