Albon, futuro incerto: “Vorrei restare”

Il lavoro di ‘secondo pilota’ in Red Bull non tra i più sicuri e stabili della Formula 1. Lo hanno scoperto in passato Daniil Kvyat e Pierre Gasly e lo sta vivendo adesso sulla propria pelle Alexander Albon. Il giovane thailandese è in scadenza di contratto alla fine di questa stagione ed il suo sedile è piuttosto traballante, con lo stesso Helmut Marko che ha fatto i nomi di Sergio Perez e Nico Hulkenberg come nomi di possibili alternative all’ex Toro Rosso qualora non riesca a convincleggi di più…

MotoGP | Mir: “Vorrei lottare con Marquez”

Terzo podio consecutivo per Joan Mir, secondo nel Gran Premio di Catalogna a Barcellona alle spalle di Fabio Quartararo. Il maiorchino ha condotto la prima parte di gara in quinta posizione, poi grazie anche all’errore di Franco Morbidelli e alla caduta di Valentino Rossi ha sfruttato l’ormai proverbiale seconda parte di gara che lo contraddistingue per risalire fino addirittura ad insidiare El Diablo. Il pilota della Yamaha Petronas ha dichiarato che se ci fosse stato un giro in più avrebbleggi di più…

Crotone: Stroppa, vorrei iniziare col piede giusto

(ANSA) – CROTONE, 19 SET – “Abbiamo entusiasmo e voglia di confrontarci al meglio e siamo pronti in questo. Siamo in ritardo ma daremo tutto quello che abbiamo per portare a casa dei punti”. Lo ha detto l’allenatore dl Crotone, Giovanni Stroppa, incontrando i giornalisti alla vigilia della trasferta di domenica contro il Genoa che aprirà il terzo campionato di Serie A del Crotone. Stroppa sottolinea che la squadra non è ancora al top. “E’ stato penalizzante – dice il tecnico – non aver potuto leggi di più…

Mattarella a Milano incontra Steinmeier, il presidente tedesco: “Vorrei abbracciarti ma non si può”

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è arrivato al Palazzo Reale di Milano dove si terrà il primo appuntamento della giornata con il presidente della Repubblica Federale tedesca, Frank-Walter Steinmeier, in visita ufficiale nel capoluogo lombardo. “Sono molto felice di essere qua. Non ci vedevamo da molti mesi, era la volta buona per abbracciarci ma non si può”, ha detto Steinmeier poco dopo l’arrivo. Mattarella è accompagnato dalla figlia Laura, Steinmeier dalla moglie.A Palazleggi di più…

MotoGP | Miller: “Vorrei Bagnaia con me in Ducati”

Con la conferma dell’addio di Andrea Dovizioso, nel 2021 toccherà a Jack Miller prendere la Ducati sulle spalle e trascinarla sempre più in alto, verso l’Olimpo della MotoGP. L’australiano è al momento il solo confermato nella squadra ufficiale di Borgo Panigale per la prossima stagione, con Pecco Bagnaia e Johann Zarco che sembrano i due candidati favoriti ad affiancarlo, mentre sembra quasi tramontata l’ipotesi che risponde al nome di Jorge Lorenzo. MotoGP | Bagnaia vs Zarco, settleggi di più…

MotoGP | P.Espargarò: “Vorrei confrontarmi con Marquez”

Nel primo giorno in pista del secondo weekend austriaco della MotoGP, in quello che negli albi d’oro verrà ricordato come il primo GP di Stiria della storia, a fare la voce del leone è stata la KTM. La scuderia di casa, trionfatrice a sorpresa a Brno con Brad Binder ed estremamente competitiva sul Red Bull Ring anche sette giorni fa, si è tolta la soddisfazione di piazzare tre moto nelle prime dieci posizioni della classifica combinata. Il migliore di tutti, primo nelle PL2 e nei tempi compleggi di più…

Hamilton: “Bottas è più vicino di quanto vorrei”

Lewis Hamilton ha imposto la legge del più forte in qualifica anche in Spagna, nel caldo torrido del Ferragosto catalano. Sul circuito di Barcellona il campione del mondo della Mercedes è riuscito a precedere di appena 59 millesimi il compagno di squadra Valtteri Bottas, per l’ennesima prima fila tutta nera. In ottica gara però non è affatto da sottovalutare la minaccia che potrà essere portata dalle due Red Bull ed in particolare da quella di Max Verstappen, terzo in qualifica e desideroleggi di più…

Hamilton: “Bottas è più vicino di quanto vorrei”

Lewis Hamilton ha imposto la legge del più forte in qualifica anche in Spagna, nel caldo torrido del Ferragosto catalano. Sul circuito di Barcellona il campione del mondo della Mercedes è riuscito a precedere di appena 59 millesimi il compagno di squadra Valtteri Bottas, per l’ennesima prima fila tutta nera. In ottica gara però non è affatto da sottovalutare la minaccia che potrà essere portata dalle due Red Bull ed in particolare da quella di Max Verstappen, terzo in qualifica e desideroleggi di più…

Hamilton: “Vorrei qualifiche e gara asciutte”

Anche sul tracciato dell’Hungaroring Lewis Hamilton pare essere nettamente il pilota da battere. Il campione del mondo della Mercedes ha già vinto qui sette volte in carriera e durante le PL1 di questa mattina ha stupito tutti riuscendo a far segnare il miglior tempo con la mescola di gomme più dura. La pioggia che si è riversata sulla pista di Budapest al pomeriggio ha però vanificato molto del lavoro in programma in casa Mercedes: “La prima sessione della mattinata è stata ottima. Pecleggi di più…

Vettel: “Vorrei tanto poter parlare con Lauda”

La vigilia del weekend del Gran Premio della Stiria, il secondo al Red Bull Ring, si è aperta con le speculazioni relative ad un possibile ritorno di Sebastian Vettel nella scuderia di Milton Keynes nel 2021. Una vera e propria bomba di mercato che ha portato Helmut Marko in persona a smentire questo suggestivo scenario legato al pilota tedesco che, arrivato al capolinea della propria avventura in Ferrari non potrebbe che guardare di buon occhio un ritorno in seno al team con il quale ha vinto leggi di più…