Fine del mercato tutelato, ma non per tutti. Ecco chi sono i “vulnerabili” di luce e gas, e cosa succede alle loro bollette

MILANO – Con l’annuncio di martedì sera, da parte di Palazzo Chigi, di una campagna informativa e di un monitoraggio sui prezzi delle bollette è tramontata definitivamente l’ipotesi di una ulteriore proroga del mercato tutelato dell’energia. In accordo con gli…

Leggi Fine del mercato tutelato, ma non per tutti. Ecco chi sono i “vulnerabili” di luce e gas, e cosa succede alle loro bollette

Irena, i materiali critici vulnerabili ai rischi geopolitici

La transizione energetica richiede “un drastico aumento dell’offerta di materiali critici, ma le loro catene di approvvigionamento rimangono vulnerabili a una serie di rischi geopolitici”. Lo rileva un nuovo rapporto dell’Agenzia internazionale per le energie rinnovabili (Irena) “Geopolitics of the…

Leggi Irena, i materiali critici vulnerabili ai rischi geopolitici

Vaccino, l’Ema: “La terza dose non urgente. Solo per i pazienti vulnerabili”

SULLA base delle prove attuali, non è urgente la somministrazione di dosi di richiamo di vaccini a individui completamente vaccinati nella popolazione generale”, lo ribadisce l’Ema, L’Agenzia europea per i medicinali, pubblicando il rapporto tecnico pubblicato ieri dal Centro europeo…

Leggi Vaccino, l’Ema: “La terza dose non urgente. Solo per i pazienti vulnerabili”

Vaccini, si parte con gli over 70 e i vulnerabili. Arrivate altre 666.000 dosi di Pfizer e 684.000 di AstraZeneca

Roma. La consegna di altre 666.000 dosi di Pfizer dà un’accelerazione alla messa in sicurezza degli over 80 mentre dal governo arriva l’indicazione di partire subito con le vaccinazioni delle persone estremamente vulnerabili ( a cui andrà sempre somministrato Pfizer…

Leggi Vaccini, si parte con gli over 70 e i vulnerabili. Arrivate altre 666.000 dosi di Pfizer e 684.000 di AstraZeneca

Più “vulnerabili” ma meno “disorientati”. Ecco come ci hanno cambiati i mesi della pandemia

MILANO – La pandemia come evento cruciale degli ultimi dodici mesi, anche più della nascita di un figlio o della malattia o scomparsa di un genitore. Una pandemia che ha costretto a lavorare in una dimensione completamente nuova, che ora…

Leggi Più “vulnerabili” ma meno “disorientati”. Ecco come ci hanno cambiati i mesi della pandemia